top of page
330844495_2172920386429970_2390920617068706047_n.jpg

lavoro sui cuccioli

Biosensor o Senso puppy

Per quello che riguarda i nostri meravigliosi Rhodesian Ridgeback c’è da dire che tendono ad essere naturalmente indocili, non amano particolarmente essere manipolati, per cui, con la mia addestratrice e il mio primo Rhodesian Ridgeback Aslan, abbiamo molto lavorato su questo aspetto, vista la sua altissima indocilità abbinata ad una tempra bassa che lo rendevano poco gestibile. Con Nadira è stato più semplice perché ho iniziato a manipolarla già da cucciola, e perchè la sua tempra era decisamente piu' alta, per cui, cominciando ad allevare, ho pensato che forse avrei potuto, oltre che selezionare caratteri giusti da riprodurre, abituare già i cuccioli ad essere manipolati fin da piccoli per attenuare questa loro caratteristica. Ho iniziato quindi ad informarmi sui vari programmi di manipolazione precoce e sono incappata nel Bio Sensor o Senso Puppy.

Dopo aver letto vari studi in merito ho deciso di provare questo programma su tutti i miei cuccioli, si tratta di un programma di stimolazione sensoriale neonatale basato sul presupposto che minime forme di stress subite nel primo periodo di vita sotto forma di stimoli termici, tattili e di movimento riescano a stimolare il sistema endocrino, le ghiandole surrenali e l’ipofisi.

Studi effettuati da diversi ricercatori americani hanno evidenziato che i soggetti sottoposti a leggeri stress risultavano, da adulti, più resistenti nei confronti del freddo e di alcune malattie (malattie infettive, tumori); inoltre maturavano più velocemente e davano risultati migliori nei test di risoluzione dei problemi.

In sintesi, erano più robusti e più intelligenti.

L’esercito statunitense ha quindi sviluppato, nel suo programma di allevamento, una serie di “esercizi” che devono iniziare al terzo giorno di vita e terminano intorno al sedicesimo giorno.

Devo dire che nel farli successivamente valutare dalla mia addestratrice (Loredana Matticari), intorno  ai due mesi di vita, ho notato che sono risultati dei cuccioli con una buona docilità, quanto meno non sono totalmente indocili come erano Aslan e anche Nadira, poi ovviamente è cura del proprietario continuare a manipolare il cucciolo una volta a casa, continuando a lavorare su questo aspetto a cui molti non danno importanza, ma che secondo me migliora notevolmente lo stile di vita di cani e proprietari.

Telefono

+39 328 6258980

Email 

Follow

  • Facebook
  • Instagram
  • Instagram
bottom of page